A través

Io non ho talenti straordinari. Sono solo appassionatamente curioso.

martedì, febbraio 26, 2008

Freni inibitori

Lunedì sera ho fatto conoscenza con i due che mi avrebbero accompagnato per il resto della settimana, Marcus e Dave.

La conoscenza è stata a livello alcoolico fin da subito (un bicchiere di rosso al bar dell'hotel).

Sono seguiti due gin tonic ed una cena durante la quale sono state bevute 3 bottiglie di vino. Sì, eravamo solo noi tre.

Alla fine, sono arrivato in camera ed ho guardato la mia email, rispondendo ad un amico "Scusa ma sono csì in là opo serata con tgeecnic bagtenfeld fda onon potyer rinderee, SWqluit"!".

Non so quindi come abbia fatto, dopo pochi minuti, a riuscire a scrivere qualcosa a qualcun'altr* che avesse un senso (poco, ma in fondo ce l'aveva, anche se parte delle cose non so nemmeno come le ho partorite).

Mi sono fregato con le mie mani. Avevo detto che non avrei più scritto o nominato o accennato dopo l'ultima mail ricevuta (piuttosto dura invero), e l'ho fatto di nuovo.

Mi sento un po' Charlie Brown con Lucy ed il fottuto pallone, non riesco a resistere. Oppure con l'aquilone e l'albero cannibale.

Etichette: , ,

domenica, febbraio 24, 2008

Olé!

Sono sull'aereo che mi riporta a casa dopo una settimana in Spagna (inutile specificare che era per lavoro, anche se i posti potevano meritare una visita anche da turisti).

Mi sto riavendo da:

- la quantità maggiore di gin-tonic mai bevuta in vita mia (si fa presto: non ne avevo mai bevuti.. ;) ), compresa la "non cena" di ieri sera, affrontata dopo un aperitivo al bar con un uomo del cliente, in cui abbiamo sgranocchiato noccioline, patatine e patate fritte ricoperte di garlic sauce, seguita da promesse dei miei "compari" di andare a cena, mentre ci si é fermati solo al pub per quelli che, partiti come uno, alla fine sono diventati tre gin-tonic (praticamente un bis di lunedì sera), alla fine era l'una (sì, abbiamo lavorato molto e mai cenato prima delle 21.30-22) e ce ne siamo andati a letto. Alla fine ho tamponato con un pezzo di pane fregato dal carrello di qualcuno che s'era fatto portare la cena in camera, ;)) )

- la quantità maggiore di "fucking" mai sentita prima d'ora, tanto che a Marcus ho detto "Dave's always talking of fucking, it appears that the more you say it, the less you do it.."

- la trasformazione del Dave suddetto da compassato7(mooolto british quale lui é) vicepresidente di una grossa ditta nostra cliente, che viene da noi a fare dei seminari, a quello che diventa di sera, un "fucking" ruttatore (anche se dopo c'é sempre uno "schiusa.."), bevitore di vodka-tonic ed altre amenità del genere..

- le pochissime ore di sonno, dovute agli orari di lavoro ed alle cene a base (anche) di "vinou tintouu", per dirla alla Marcus.

Domattina sarò di nuovo con la mia famiglia, stasera arrivo a casa troppo tardi.. speriamo in un weekend rilassante.

Etichette: , ,

venerdì, febbraio 15, 2008

Working out

Cosa spinge uno che non è proprio dichiaratamente geek ma quasi, a farsi una corsetta pomeridiana in un giorno di ferie?

La solitudine dato che la moglie è dal parrucchiere?

Naaa... c'è la play 2 con Granturismo attaccata alla tv, od il pc libero da occupanti
La voglia di calare di peso?

Beh, ci potrebbe anche stare, ma non è proprio per quello.

Lo "smanezzo" di provare un nuovo programma abbinato ad un gadget tecnologico?
Bingo!

Ciò non toglie che la corsa me la sia fatta volentieri e la prossima settimana, in vista di passarla tutta in Spagna per lavoro, mi prenderò dietro anche il sensore GPS e mi farò un giretto mattutino o serale quando possibile.





Etichette: , ,

giovedì, febbraio 14, 2008

San Valentino?

Oggi giornata di ferie in compagnia della mia "metà" (ma si dice così perché il mio peso é il doppio del suo!? mah...), ma non troppo attaccati: lei ha piscina fino alle 10.30, giusto il tempo per farmi un po' di affari miei (andrei in piscina anche
io ma il nuoto libero a quest'ora non lo lasciano fare per cui mi farò un bella corsa..), poi fino alle 16 la giornata é nostra, ci siam proposti di godercela, speriamo vada tutto dritto

Etichette:

 

create your own visited country map or write about it on the open travel guide