A través

Io non ho talenti straordinari. Sono solo appassionatamente curioso.

venerdì, gennaio 27, 2012

Visioni

Era da un po' che non lo facevo e stasera invece, approfittando dell'uscita anticipata dal lavoro, mi sono fermato qui, in fondo alla pista dell'aeroporto, a guardare un paio di decolli ed atterraggi, come uno dei tanti curiosi che immancabilmente stazionano a qualsiasi ora del giorno su questa strada secondaria che è sul percorso che faccio per andare a casa.

Mi domando cosa ci trovino, e non può che essere lo stesso per loro nei miei confronti.

Io di certo sento una grande nostalgia per il viaggio, per una esperienza che non mi capita ormai da troppo tempo, sentire parlare qualcuno in una lingua straniera, confrontarsi con nuove abitudini e persone, restare solo per qualche ora.
Qualcosa che faccia crescere, maturare, o forse è solo il bisogno di evadere, di non pensare per un poco a tasse, sfighe, figli, infatuazioni, impegni, doveri che ogni giorno stringono un po' il cerchio attorno a me.

Etichette:

martedì, gennaio 03, 2012

Manutenzione

E' sorprendente quello che 8GB di RAM possono fare ad un portatile.. ieri sera aggiornamento del Macbook con un kit acquistato da Crucial; 8GB di RAM che rappresentano la prima major maintenance che ho mai fatto da 3 anni a questa parte.
Dopo l'acquisto, l'ho usato, aggiornato, trasportato, strapazzato, ma non ha mai fatto una piega e dopo 3 (tre!) anni, ieri sera l'ho aperto, montati i due moduli da 4GB, ripulito da un po' di polvere e sporco che aveva accumulato internamente, ed è pronto, per altri tre anni senza che lo si tocchi.

Ne ero già contento prima, ma con Snow Leopard e il disco quasi pieno ogni tanto soffriva, specialmente con i task più duri. Ora è di una fluidità davvero sorprendente e soddisfacente; come si dice, "l'avessi fatto prima!"

Etichette:

Buon anno

Buon anno a tutti coloro che si troveranno per caso a passare di qua, a quelli che ci passano di proposito e scrivono qualcosa, a quelli che non ci scrivono nulla.

Sarà un anno duro per tutti, ciò che si intravvede non è incoraggiante, ma sarà forse di sprone per rivolgere maggiormente le nostre attenzioni verso ciò che realmente conta, gli affetti, gli amici, la famiglia, cominciare a pensare con le nostre teste e non limitarci a pensare o credere ciò che altri vogliono.

Un augurio a tutti che sia veramente così, sarà forse difficile all'inizio, ma le soddisfazioni arriveranno.

Etichette:

 

create your own visited country map or write about it on the open travel guide