A través

Io non ho talenti straordinari. Sono solo appassionatamente curioso.

martedì, gennaio 03, 2012

Buon anno

Buon anno a tutti coloro che si troveranno per caso a passare di qua, a quelli che ci passano di proposito e scrivono qualcosa, a quelli che non ci scrivono nulla.

Sarà un anno duro per tutti, ciò che si intravvede non è incoraggiante, ma sarà forse di sprone per rivolgere maggiormente le nostre attenzioni verso ciò che realmente conta, gli affetti, gli amici, la famiglia, cominciare a pensare con le nostre teste e non limitarci a pensare o credere ciò che altri vogliono.

Un augurio a tutti che sia veramente così, sarà forse difficile all'inizio, ma le soddisfazioni arriveranno.

Etichette:

1 Comments:

  • At 9:45 PM, Anonymous FAB said…

    Buon anno ancora.
    Sono del tutto in accordo con te: se una nota positiva si può trovare in questo mondo, mezzo marcio, in questa cultura, poco propensa al minimo e più orientata al superfluo, in questo oramai lungo periodo di crisi economico-sociale, se una nota positiva, dicevo, si può trovare in tutto questo, è proprio la speranza che si ritorni all'essenza di una vita, a tutto ciò che possiede poche e brevi parole, ma che è immensamente difficile da descrivere usando tutte le altre.

     

Posta un commento

<< Home

 

create your own visited country map or write about it on the open travel guide